libroDi Filippo P., Oriolo Romano un luogo, un simbolo, un messaggio
Oriolo Romano 2006.

“Dalla piccola finestra dell’ultimo piano del palazzo Altieri, il mio sguardo si allarga verso l’antico borgo e la splendida piazza. A questa vista, tornano alla mente i ricordi di un’infanzia, vissuta proprio qui e dove oggi mi sembra di sentire un particolare silenzio. Le stesse sensazioni le ho provate leggendo le pagine di questo libro, dove l’autrice mi ha portato a rivivere emozioni e a ripercorrere i luoghi del mio paese attraversando un ponte tra il reale e l’immaginario, un ponte immerso in
un’atmosfera di favola in cui nasce la speranza che sia tutto vero. Patrizia Di Filippo, attraverso un percorso di indagine storica, urbanistica, artistica, iconografica e cristiano-esoterica ci presenta una nuova immagine di Oriolo, un’immagine di un paese che sembra assopito ma che in effetti vive nell’interiorità degli abitanti e nella bellezza dell’ambiente che lo circonda.
Questa visione ci rende ancor più responsabili, nei confronti di questo luogo, non solo per chi lo ha scelto per trascorrere la propria vita ma anche per chi ha avuto la fortuna di esserci nato. Ringrazio quindi l’autrice per il suo contributo, per aver innalzato Oriolo a luogo di forza, augurandomi che possa continuare ad essere un punto di riferimento per studi storici, umanistici, artistici e sociali.”
Dalla presentazione del Sindaco Italo Carones

LEGGI IL LIBRO