Progetto per la prevenzione dei rischi dovuti al gioco d’azzardo patologico.

Sportelli d’ascolto:
Vetralla: p.za S. Severo, 10 |Lunedì: 9.00-13.00
Ronciglione: p.za Principe di Napoli,1 | Giovedì: 11.00-13.00
Bassano Romano: p.za Umberto I, 6 | Martedì: 16.30-18.30
Oriolo Romano: Via Claudia ,31 | Martedì 14.00-16.00
Villa S. Giovanni: p.zza del Comune, 1 | Giovedì, 16.00-18.00

Contatti:
347 0562915 | dott.ssa Manuela Errante
371 1943163 | dott. Michele Grano
sportelli.gap@gmail.com
facebook.com/sportelli.gap

Il servizio è gratuito e realizzato nel rispetto della riservatezza; si rivolge agli abitanti dei Comuni del Distretto VT 4 : Bassano R., Barbarano R., Blera, Capranica, Caprarola, Carbognano, Monterosi, Oriolo R., Ronciglione, Sutri, Vejano, Vetralla, Villa San Giovanni in T.

Volantino – pdf
brochure – pdf

La Legge Regionale n. 5/ 2013 – Disposizioni per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico – definisce delle regole regionali in materia di gioco d’azzardo e prevede nello specifico l’attivazione di 51 sportelli (uno per ogni distretto di ogni provin-cia della regione) aventi il compito di accoglie-re giocatori d’azzardo patologici in cerca di aiuto e i loro familiari, orientare ai servizi socio-sanitari sul territorio e svolgere attività di prevenzione territoriale.
La Regione Lazio con questa legge e con l’istituzione di Sportelli di Ascolto e Orientamento, affronta con decisione un fenomeno sociale che preoccupa tanto i cittadini quanto gli amministratori, rafforzando la strutturazione di una rete di servizi a livello regionale capace di promuovere sul territorio un’ampia consapevolezza sociale in merito al gioco d’azzardo patologico e di offrire risposte alle richieste specifiche di conoscenza ed intervento avanzate da soggetti collettivi (centri socio-culturali, centri anziani, ecc.), da istituzioni (scuole, municipi, ecc.), da cittadini e famiglie.

La Regione inoltre promuove su ogni provincia una serie di iniziative a carattere scientifico-culturale utili a divulgare evidenze sul Gioco d’Azzardo Patologico.
Viene infine istituito un Numero Verde – 800 001 133 da cui poter ricevere tutte le informazioni in merito e a cui poter richiedere indicazioni sulle diverse sedi degli Sportelli.