I CAF che dispongono di un ufficio sul territorio comunale, sono invitati a comunicare la propria disponibilità per l seguenti servizi:

  1. servizio ISEE per prestazioni sociali agevolate (dpcm n.l59 del5 dicembre 2013);
  2. servizio bonus tariffa sociale-( energia elettrica e gas);
  3. servizio per la concessione dell’assegno di maternità e per il nucleo familiare.

Il rapporto di collaborazione con l’ente sarà regolato mediante apposita convenzione.

I CAF dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere regolarmente iscritti all’albo dei CAF ed essere regolarmente autorizzati all’esercizio di attività di assistenza fiscale;
  • essere convenzionati con l’Inps per la gestione delle DSU/ rilascio attestazione ISEE;
  • essere regolarmente autorizzati alla gestione completa delle pratiche bonus energia e gas, ai sensi dell’accordo sottoscritto tra ANCI e la consulta nazionale dei CAF;
  • avere sede operativa nel territorio del comune di Oriolo Romano.

I CAF interessati, dovranno inoltrare comunicazione di disponibilità sottoscritta dal legale rappresentante del CAF, dichiarando sotto la propria responsabilità tutto quanto di seguito elencato:

  • indicazione del soggetto e ragione sociale completa;
  • codice fiscale e partita Iva
  • indicazione del numero di iscrizione all’albo dei CAF presso l’agenzia delle entrate e dell’autorizzazione all’esercizio di attività di assistenza fiscale;
  • estremi della convenzione stipulata con l’Inps per la gestione delle DSU/ rilascio attestazione ISEE;
  • indicazione delle eventuali società convenzionate alle quali il CAF abbia affidato lo svolgimento dell’attività;
  • recapiti della sede operativa presente sul territorio comunale (indirizzo, telefono, fax , e-mail) e relativi giorni e orari di ricevimento al pubblico
  • nominativo del referente incaricato per i rapporti con il Comune

La comunicazione di disponibilità dovrà pervenire al comune di Oriolo Romano -via V.Emanuele III,3 entro e non oltre le ore 12,30 del giorno 31/05/2016 ai fini della validità della ricezione della comunicazione di disponibilità, farà fede il timbro di arrivo al protocollo comunale.

I CAF che avranno inoltrato la comunicazione di disponibilità con le modalità indicate e corredata dal documento d’identità del rappresentante legale, saranno invitati alla sottoscrizione di apposita convenzione di durata triennale.
Per il servizio di cui al punto l) non è previsto alcun compenso; per i servizi di cui ai punti 2) e 3) è previsto un compenso di € 2,50 oltre iva di legge per ogni richiesta espletata.

AVVISO – pdf